#fondazionepuglieseneurodiversita #entedelterzosettore
AL VIA IL CORSO PER LA FORMAZIONE DI TUTOR-PARI DA AFFIANCARE AI RAGAZZI NEURODIVERSI

AL VIA IL CORSO PER LA FORMAZIONE DI TUTOR-PARI DA AFFIANCARE AI RAGAZZI NEURODIVERSI

FORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE AL CENTRO DEL PERCORSO FORMATIVO PROMOSSO DALLA FONDAZIONE PUGLIESE PER LE NEURODIVERSITÀ

Al via il corso per la formazione di tutor-pari da affiancare ai ragazzi neurodiversi Formazione e sensibilizzazione al centro del percorso formativo promosso dalla Fondazione Pugliese per le Neurodiversità In coerenza con le proprie finalità istituzionali la Fondazione Pugliese per le Neurodiversità ha avviato il primo corso nella Regione Puglia per la formazione di tutor-pari. La presentazione si è tenuta venerdì 24 maggio, a Barletta, presso il centro GOS laboratorio Urbano – Distillerie culturali.
Circa 50 giovani neurotipici, motivati dalla voglia di trascorrere parte del proprio tempo libero in compagnia di ragazzi neurodiversi, attraverso un percorso formativo di 5 incontri e con il supporto di esperti, avranno la possibilità di formarsi e soprattutto di sperimentarsinella pratica dell'inclusione.

«È un'iniziativa a cui teniamo molto perché incarna la vision della fondazione – commenta la prof.ssa Claudia Figliolia della FPN - . Noi crediamo tantissimo nella formazione e nella inclusione; ci dà forza e sostegno la partecipazione di tutti questi ragazzi che hanno risposto con vigore e particolare entusiasmo a questa "chiamata all'impegno". Il fine del corso è quello di creare un gruppo di tutor-pari che interagisca con i nostri ragazzi non in qualità di terapisti o tecnici ma semplicemente in qualità di amici consapevoli: formati e a conoscenza di un problema che ha mille sfaccettature che ha bisogno di essere compreso e gestito in modo molto serio».

Formazione e sensibilizzazione, dunque, al centro di un percorso che da un lato accompagnerà i ragazzi dal punto di vista teorico, sfruttando quelli che sono i canali di comunicazione classici dell'adolescenza, mentre dall'altro poi comincerà ad avvicinarli ad un primo contatto i ragazzi che parteciperanno al campus estivo.

A breve, infatti, sarà avviata la seconda edizione del Summer Camp di cui la FPN si fa promotrice (un campus intensivo, estivo, che si prefigge di implementare un modello strutturato su tutto il territorio regionale e che ha l'obiettivo di far partecipare i neurodiversi, al pari di ragazzi con sviluppo neuro tipico, all'interno di attività sportive, di interazione sociale e sviluppo delle abilità e delle autonomie).
Un primo progetto concreto, dunque, avviato dalla Fondazione Pugliese per le Neurodiversità. Primo di una lunga serie che, auspichiamo, possa favorire sempre più percorsi di vita integrati.

FOTO GALLERY
05 Giugno NEWS
AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI EDUCATORI PER IL SUMMER CAMP 2019: PERCORSI INCLUSIVI PER LE NEURODIVERSITA’ E PER LE FUTURE ATTIVITA’ DELLA FONDAZIONE
05 Giugno NEWS
AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL SUMMER CAMP 2019: PERCORSI INCLUSIVI PER LE NEURODIVERSITA’